vai al contenuto

Cessione Stipendio

 
nome prodotto:
Cessione del Quinto
banca:
AGOS S.p.A.
durate:
Finanziamenti Da 1 Anno A 10 Anni
cos'è Cessione Stipendio:

Finanziamenti con cessione del quinto per dipendenti privati, pubblici, statali e pensionati

che lavoro fai?

dicono di noi

Ho chiesto tanti preventivi ma il vostro era il migliore, mi sono fidata e ho fatto bene. Grazie mille.

Nov 07, 2014 da Simona Tedeschi

Ho chiesto tanti preventivi ma il vostro era il migliore, mi sono fidata e ho fatto bene. Grazie mille.


Hikkihfin Srl - Finanziamenti a Dipendenti e Pensionati , USA 0.0 0.0 0 0 Reviews for my site







Accetti la privacy ? (Leggi)
 Do il consenso Marketing

maggiori informazioni su:

Cessione Stipendio

Cessione Stipendio

Finanziamenti con cessione del quinto per dipendenti privati, pubblici, statali e pensionati

La Cessione del quinto è un prestito personale non finalizzato (Cessione Stipendio), questo significa che non dovrete dare alcuna motivazione per la richiesta del prestito, potrete farci quello che volete. Il rimborso del finanziamento avviene con trattenuta della rata del prestito direttamente sullo stipendio o sulla pensione.

La rata della Cessione Stipendio quindi viene pagata dal Datore di lavoro (Caso Dipendenti) oppure dall’Ente Pensionistico nel caso dei pensionati.

 

Non hai spese aggiuntive, in quanto è tutto compreso nella rata del finanziamento (Assicurazioni, Tasse etc..). Inoltre se desideri estinguere il finanziamento Cessione Stipendio otterrai un risparmio sugli interessi!Puoi accedere a questo tipo di finanziamento anche se hai avuto problemi come segnalazioni, rate arretrate o pignoramenti. (Vedi Cattivi Pagatori)

 

Le uniche garanzie che richiediamo nella Cessione Stipendio per i dipendenti sono:

  1. che tu sia dipendente con contratto a tempo indeterminato o part time orizzontale;
  2. che l’azienda in cui lavori sia stabile, ossia considerata buona delle assicurazioni con cui collaboriamo. Questo perchè la rata viene pagata fintanto che c’è una busta paga su cui addebitarla.

Le uniche garanzie che richiediamo per i pensionati sono:

  1. che tu sia pensionato ed abbia una pensione superiore ad Euro 468,00 ( Pensione Minima);
  2. che tu abbia meno di 85 anni;

Altra garanzia, per i dipendenti di Aziende Private, è costituita dal TFR accantonato che rimane vincolato alla Banca, in caso di cessazione del rapporto di lavoro. Per i dipendenti pubblici e statali e anche per i pensionati (INPS, INPDAP, IPOST, ENASARCO, ENPALS etc…) questa garanzia non è prevista.

La sicurezza di questo prestito è nelle assicurazioni (Perdita d’impiego e Morte) incluse nel finanziamento. In caso di licenziamento o di Morte interverrà la copertura assicurativa.

 

Vantaggi della Cessione del Quinto dello Stipendio (Cessione Stipendio):

Se sei un dipendente o un pensionato è hai necessità di liquidità il nostro consiglio è quello di richiedere una Cessione del Quinto o Delegazione di Pagamento invece di un tradizionale prestito personale per le seguenti ragioni:

  1. Non è richiesta alcuna garanzia aggiuntiva come firma di un parente o ipoteche. La Banca inoltre non valuta la situazione finanziaria del richiedente;
  2. Non sei tu a pagare la rata del finanziamento ma il tuo datore di lavoro o Ente Pensionistico (nel caso di pensionati). In questo modo non hai neanche il problema di eventuali ritardi nel pagamento delle rate, che possono provocare anche segnalazioni;
  3. La durata è fino a 120 mesi, impensabile per un prestito personale;
  4. Sono incluse due assicurazioni che vi permettono di non dare problemi a familiari e parenti in caso di decesso o perdita d’impiego;
  5. Tassi particolarmente vantaggiosi rispetto ai tradizionali prestiti personali.

 

Preventivi che verranno forniti dai nostri operatori sono comprensivi di tutte le spese (Assicurazione, Tan, Taeg). La rata riportata sul preventivo è quella reale che vedrete sulla vostra busta paga, sotto forma di trattenuta.

 

In caso di Estinzione Anticipata della Cessione Stipendio?

La Cessione Stipendio e il Prestito Pensionati possono essere estinti con risparmio sugli interessi e con il ristorno dei costi. In base al D.P.R. 180/1950 la Cessione Stipendio e il Prestito Pensionati si possono rinegoziare (rinnovare) dopo che sia trascorso il 40% della durata complessiva. Vi consigliamo qualora abbiate già una Cessione Stipendio o un Prestito Pensionati di contattarci telefonicamente allo 085/9066336 per far controllare da un nostro consulente quando sia possibile rinegoziare il suo finanziamento.

 

Messaggio pubblicitario che presenta il “Prestito contro cessione del quinto dello stipendio/pensione” o “Delegazione di Pagamento” della Agos Spa destinato ai dipendenti/pensionati. Per ulteriori informazioni basta recarsi presso un’agenzia autorizzata Hikkihfin Srl in cui gli Agenti in Attività Finanziaria lo promuovono e lo collocano in esclusiva, dove sono disponibili il Modulo informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori (SECCI) e copia del testo contrattuale.  In alternativa è possibile richiedere online il finanziamento compilando il form in alto, dopo aver letto con attenzione la documentazione presente in questa pagina (clicca qui). La richiesta del prestito è soggetto ad approvazione di Agos S.p.A.

 

La Documentazione è disponibile in formato pdf. 

Se non si possiede Adobe Acrobat Reader per la lettura del formato pdf, è possibile scaricarlo qui

Prema qui per inserire il suo commento.


Inserisca il suo commento
* Required Field